Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.



Caraibi agro-chic

Dove: St. Patrick, Grenada

Chi:www.belmontestate.net/

 2stars Un progetto unico in cui la comunità di più di 80 persone- occupando soprattutto donne- rende brillante l'esperienza dell'agriturismo

Se si chiama "la migliore esperienza di agri turismo dei Caraibi", una ragione c'è.

In effetti, non è comune avere tutto in una volta, cucina, storia, tradizioni, natura da vedere (e gustare e udire).

Belmont Estate è una tenuta di cinque secoli, passati di mano in mano tra coloni inglesi, olandesi, francesi, e arrivata alla famiglia Nyack, i primi grenadini di origine indiana a possedere una terreno e coltivarlo con profitto e iniziative umanitarie per la comunità. E' toccato a Shadel, farla rinascere dopo le suddivisioni dei latifondi e le rovine dell'ultimo uragano. Tanto che ora l'ultima nipote Nyack ne è ormai orgogliosissima ed è diventata un personaggio fondamentale dello sviluppo dell'isola.

Ovviamente, la scelta fatale doveva essere solo un misto di agricoltura, turismo responsabile, buon cibo, prodotti naturali, tradizioni storiche e culturali, coronate dalla preparazione e dalla simpatia della gente. Con il fiore all'occhiello del buon servizio, dell' etica aziendale di condotta responsabile, di sostenibilità di comunità e ambiente.

Il risultato è stata la piantagione più vivace dei Caraibi: 400 acri di forseta tropicale arrampicata sulle colline, al di là dell'ansa del mare corallino, nel nord dell'idola, in cui verrete invitati a provare ricette curate, giri per la piantagione a piedi o in jeep, museo delle culture locali, e poi visite ai giardini tropicali, alle serre, all'allevamento di animali, a forseta e fiume. Sempre con guide e naturalisti preparati e innamorati della loro terra.

Not to miss a stop at the chocolate and the crafts shops.

As organic cocoa is the core of this nature paradise, the funniest way to fill up the day is to participate to classes and work: harvesting, crocking, collecting, picking at fresh beans, of course with a final hot tea chocolate tasting session.

The classiest night is at the restaurant with local music.

The most useful idea (when back home), is to purchase the old grenadinians recipies book, where culture and tradition's experts suggest how to mix fresh ingredients with exotic island spices.

The most interesting part of the visit, is to meet the local families who work here: they are following the social education and the economic programs of the Charity, organizing the first fair trade line of spices going to markets, working in the vanilla gardens, in the medical and culinary trees and flowers greenhouse, in the sugar mill, at the Artists and Artisans Coop.

The staff issue is an all women business: they are waitresses, managers of tourism, products, tours, head of administrative department.

But anyway, no worries, if you just want to lie under a palm tree, surrounded by monkeys and parrots, with a drink, in front of the sea, there are several hundreds of species and lonely corners, to choose among.

http://www.belmontestate.net/
https://www.facebook.com/BELMONTESTATE?ref=hl

Cosa le donne devono sapere per lavorare nei nuovi turismi  
Come il turismo responsabile serve alle donne 
Dove andare per viaggiare con le donne in mente