Agri Asili e molto altro

Dove: San Ginesio (Macerata)

Chi: Fattorie del Panda

La Quercia della Memoria ospita e insegna

Un caso esemplare e multi-attività di agriturismo, per una delle Fattorie del Panda Wwf, raccontata dalla protagonista.

Secondo Federica Di Luca la peculiarità femminile è l'elasticità. E di certo lei ne deve avere tanta, se nella sua azienda si occupa di terreni, ospitalità, progetti.

Come ha impostato il suo lavoro?
Sono partita dai terreni di famiglia, appartenuti al nonno e abbandonati,abbiamo pensato all'agricoltura biologica ed è nato ilrecupero dei possedimenti in ottica imprenditoriale. Ho pensato tutto con mio marito e mia mamma, ma ho cercato doti femminili nel creare attività nuove.

Lei è una degli esperti che ha stilato il Manuale delle Fattorie del Panda: che criterio ha usato?
Nel Manuale ho elencato le possibilità che abbiamo provato noi ealtri: da una parte uno spazio ai terreni, dall'altra l'ospitalità,che può essere didattica, sociale, protetta. Le mie attività,come quelle di chi ha un'azienda, devono spaziare dall'impostazionemetodologica, agli orientamenti produttivi, all'individuazione dellearee.

Cosa ha messo di più suo?
Molti elementi di identità dell'azienda nascono dallo sguardofemminile, come la didattica. Anche la progettualità che siorienta all'Agriasilo nasce da questa sensibilità. Poi io mioccupo della cucina. E della gestione della rotazione delleproduzioni agricole.

Quale la novità?
L'ospitalità protetta, che per la prima volta si realizza nelle Marche come Agriasilo. Si tratta di un servizio educativo permanente, che è già realizzato in Piemonte e in Trentino. E' un progetto che viene condiviso con i dipendenti e il territorio.

Per il futuro?
La progettualità di un eco museo, con i vissuti e i saperi.

Come imparare?
Mancano soggetti formatori capaci di rispondere alle multi funzioni richieste, di accoglienza, ristorazione, didattica. Bisogna chiedere alle associazioni locali a seconda del tema (agricoltura, biologico,didattica ecc.). In ogni caso e in ogni Regione bisogna capire chi in quel momento dà maggiore aiuto, sia come bagaglio dibackground istituzionale sia come sperimentazione.
Nel Manuale delle Fattorie del Panda ci sono esempi e un documento dal sito della rete rurale con un censimento delle esperienze. Si può consultare la Rete Nazionale delle Fattorie Sociali o il Manuale della Coldiretti sull'Attuazione Apertura Agriasili.

INFO

La Quercia della Memoria

San Ginesio (Macerata)

Tel. 0733 694431

www.querciadellamemoria.it

Attività:

Il laboratorio del Panda, educazione ambientale, laboratori di arte,falegnameria, prodotti biologici e del commercio equo.

Aula ecologia all'aperto. Arboreto, orto biologico, piante officinali,asineria, frutti dimenticati, percorso dei canti.

Ecomuseo della Sibilla: stanze accoglienti per il soggiorno, concaratteristiche diverse a memoria dei saperi, telaio, mulino, forno,movimento.

Prodotti biologici, pasta di farro, succhi, ristorante con cucina di stagionea prodotti locali.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla Newsletter
La Guida delle Libere viaggiatrici
Partecipa in GRT
Facebook

Cosa le donne devono sapere per lavorare nei nuovi turismi  
Come il turismo responsabile serve alle donne 
Dove andare per viaggiare con le donne in mente